logoministero lit

Cooperative learning

Il metodo si pone come obiettivo quello di sviluppare la capacità di risolvere problemi unita alle abilità sociali, utili per lavorare insieme sviluppando processi decisionali, definendo le leadership e condividendo le responsabilità relative al risultato.

Il processo di apprendimento avviene all’interno di un piccolo gruppo,  punta sulle risorse degli allievi e sulla loro capacità di mettersi in relazione positiva per condividere desiderio di conoscenza , informazioni e strumenti.

Ovviamente il ruolo del docente è fondamentale come “facilitatore dell’apprendimento”: egli si pone non come autorità, ma piuttosto come membro di un gruppo di ricerca,  mette a disposizione le risorse necessarie , le proprie competenze  e le informazioni in suo possesso.

L’obiettivo fondamentale è la responsabilizzazione dei singoli componenti del gruppo, ma al centro dell’attenzione non è solo il compito: conta molto anche la qualità del rapporto. Si parla infatti di “interdipendenza positiva”, in quanto nessuno puo’ riuscire individualmente , ma l’intero gruppo concorre all’ottenimento del risultato e condivide la gratificazione finale.

E’ evidente che in questo modo si supera il clima di competitività per giungere invece all’accoglienza reciproca delle competenze, delle caratteristiche emotive e cognitive.

La valutazione infine deve tener conto non solo del prodotto, ma anche del livello di sviluppo delle abilità sociali e della capacità di svolgere un ruolo attivo, positivo e responsabile,  all’interno del gruppo.

Scrive Carl Rogers in “Freedom to learn" (1969): “Quando in una scuola si sviluppa un sistema di istruzione centrato sulla persona, in un clima favorevole alla crescita, l'apprendimento è più profondo, procede più rapidamente e si estende nella vita e nel comportamento dello studente più di quanto faccia l'istruzione acquisita nella classe tradizionale. Ciò avviene perché la direzione è autoscelta, l'istruzione è autoistituita e nel processo è investita l'intera persona, con sentimenti e passioni al pari dell'intelletto.”

Progetti attuati

Progetto IMPARIAMO A RISPETTARE LE OPINIONI

ABILITA' TRASVERSALI - classe 1

Progetto LA NATURA NEL ROMANTICISMO

ITALIANO - classe 5

Contatore visite

Oggi 223

Questa settimana 1498

Questo mese 4272

Totale 395754

Abbiamo 32 visitatori e nessun utente online